Sport

    Italia vs Francia Parisse saluta

    sarà l'ultima partita di Parisse in nazionale?

    Sergio Parisse il capitano dell’Italia potrebbe essere all’ultima partita in Nazionale

    Sergio Parisse, il capitano potrebbe essere alla sua ultima partita in Nazionale qui è intervistato dalla Gazzetta dello Sport sulla partita di domani biglietti ultrascontati su Alpostomio.com

     Roberto Parretta per la Gazzetta dello Sport

     

    Se sarà o no la sua ultima partita nel Sei Nazioni e l’ultima con la maglia dell’Italia a Roma, a Sergio Parisse interessa poco. Al capitano azzurro interessa solo una cosa: “Battere la Francia”. Domani all’Olimpico (13.30) nel match che apre la quinta e ultima giornata del Sei Nazioni, infatti, la priorità degli azzurri sarà quella di mettere fine a una serie di sconfitte nel Torneo arrivata a 21. “Non mi è mai piaciuto – dice Parisse – parlare del futuro, preferisco il presente, ma è ovvio che a 35 anni io sia più vicino alla fine della carriera, quindi è molto probabile che possa essere la mia ultima nel Sei Nazioni. Ma non mi interessa. A me interessa che vinca l’Italia e come sempre sarò fiero e orgoglioso di esserci”. Dopo la Coppa del Mondo in Giappone, infatti, potrebbe decidere di lasciare il rugby internazionale.

    RISULTATO — Parisse domani toccherà quota 138 caps in nazionale (quarto all time, a -1 dall’australiano George Gregan, a -3 dall’irlandese Brian O’Driscoll e a -9 dal leader assoluto, il neozelandese Richie McCaw). Nel Sei Nazioni

    16 marzo l'ultima oartita del torneo sei Nazioni

    Anche i tifosi sono pronti a sostenere l’Italia contro la Francia

    sarà la presenza numero 69 (primatista assoluto), a 15 anni di distanza dalla prima (il 15 febbraio 2004 con Inghilterra), per un saldo di 9 vittorie e 58 sconfitte (13,97 percento), 7 mete e un drop. “Avere dei compagni di reparto così forti per me è una grandissima motivazione, mi spinge a giocare sempre al meglio”, dice il capitano azzurro e dello Stade Francais. “Giocare all’Olimpico è stato e sarà sempre emozionante, con la Francia per me è ovviamente sempre una partita particolare, ci tengo e ci teniamo. E se facciamo al meglio le cose che dobbiamo fare, possiamo portare a casa il risultato, quello si che sarebbe un bel ricordo. Non penso quindi ai significati che la partita può avere per me, sono concentrato solo sulla partita e a dare il massimo per la squadra e motivarla. Voglia fare una grandissima partita e vincerla, perché ne abbiamo maledettamente bisogno, nessuno più di noi vuole una vittoria”. Ieri nell’annunciare la formazione il c.t. Conor O’Shea aveva detto che oltre a Parisse, domani potrebbero giocare l’ultima nel Sei Nazioni anche Leonardo Ghiraldini (schierato titolare a tallonatore) e Alessandro Zanni (in panchina). “Tutti e tre – dice Parisse – inconsciamente sappiamo queste cose, non c’è bisogno di fare grandi discorsi. E siamo tutti determinati per arrivare alla vittoria”.

    Italia Francia torneo Sei Nazioni

    Sabato 16 marzo l’ultima occasione per vedere quest’anno una partita del torneo sei Nazioni

    BLEUS — Vincere è l’obiettivo, ma di fronte c’è un avversario che, seppur in crisi, tra polemiche e sconfitte, non verrà certo a Roma per sacrificarsi. “Se guardi i giocatori della Francia uno per uno – spiega Parisse – ti rendi conto di che grande squadra sia. E’ vero, hanno delle difficoltà, ma sono una squadra in costruzione, quindi è normale”. Fra gli azzurri ci sarà anche un esordiente, il centro Marco Zanon: “Negli spogliatoi gli ho dato la maglia che indosserà. gli ho detto che in una carriera ci sono dei momenti che non ti aspetti di giocare e poi la sfortuna di altri (gli infortuni di Michele Campagnaro e Tommaso Castello in Inghilterra, ndr.) diventa la tua fortuna. Ma se è qui, è perché se lo merita, ha qualità e confido possa fare una bella partita. La squadra sarà lì per aiutarlo a esprimersi al meglio. Gli ho detto di godersi il primo cap, è indimenticabile, non te lo scorderai mai”.

  • 16 marzo l'ultima oartita del torneo sei Nazioni
    Sport

    Italia-Francia Sei Nazioni Roma Stadio Olimpico

      Italia Francia Sei Nazioni, la sfida per scongiurare il cucchiaio di legno L’ultima partita del torneo Sei Nazioni 2019, in programma sabato 16 marzo alle 13.30 allo Stadio Olimpico di…

  • Yann Tiersen a Torino il 18 marzo
    Concerti Spettacolo

    Yann Tiersen a Torino

      Ci sono momenti e circostanze che hanno il potere di lasciare un segno che rimane nel tempo. È quel che è successo con Il favoloso mondo di Amélie, un film…

  • 3marzo nuova data per il tributo sinfonico ai queen de laVerdi
    Concerti Spettacolo

    Sempre più Queen

      I Queen sono sempre più amati e laVerdi aggiunge nuove date al suo «Tributo sinfonico» (qui i biglietti scontati del 60%). La loro musica, del resto, favorisce il buon umore La…

  • Il Colpa delle Favole Tour 2019
    Concerti Spettacolo

    Biglietti per Ultimo

      I biglietti per Ultimo e per assistere ai suoi concerti sono sempre più ricercati ed è forse questo il vero segno del suo successo. Del resto, quella del cantautore romano…

  • Musicanti una storia ispirata alle musiche di Pino Daniele
    Concerti

    Musicanti e le canzoni di Pino Daniele a Firenze

    Musicanti e le melodie di Pino Daniele arrivano a Firenze per un’unica data il 14 febbraio. Biglietti scontati su Alpostomio.com Musicanti è uno spettacolo unico e sorprendente, con grandi interpreti, coreografie,…